Le agenzie di stampa nell’era digitale

8 aprile 2015 • Digitale, Più recenti • by

Pic credits: Sarah Marshall / Flickr CC

Pic credits: Sarah Marshall / Flickr CC

Le agenzie di stampa possono e dovrebbero rispondere alle esigenze del nuovo ambiente mediatico e tecnologico, secondo la nuova ricerca “Reinventing the wire: how to prepare for constant disruptions” realizzata da Jairo Mejia, corrispondente da Washington dell’agenzie spagnola Efe. Il paper, realizzato durante la fellowship di Mejia al Reuters Institute di Oxford, propone una literature review della letteratura esistente in questo settore e la arricchisce con interviste con alcune personalità di primo piano di agenzie internazionali come Reuters, Associated Press e Agence France-Presse.

Ecco alcune le questioni fondamentali che vanno a toccare il futuro delle agenzie di stampa:

  • La cultura aziendale delle agenzie si sta evolvendo in modo sufficientemente veloce per trovare un posto nelle nuove routine del settore giornalistico e nelle necessità di Internet?
  • Esiste una strategia comune per le agenzie di stampa che possa migliorare le competenze dei dipendenti al fine di aumentare il valore di quanto viene pubblicato e le possibilità di curation in ottica mobile?
  • Quali strumenti innovativi sono disponibili? E quali potrebbero essere più disruptive per questo settore?

Secondo Mejia, “Le medesime forze che stanno cambiando i paradigmi economici di altri settori cambieranno anche il processo di news making delle agenzie di stampa e la base della produzione di qualità. Questa ricerca è un tentativo di valutare le best practice e gli strumenti innovativi che potrebbero aiutare le agenzie di stampa a rimanere rilevanti anche in futuro e a essere in prima fila per l’innovazione tecnologica del settore dell’informazione”.

Le agenzie di stampa dovranno ora operare come sistemi di open data e open journalism e riuscire a guadagnarci. Gli editori richiedono prodotti giornalistici sempre più elaborati, più video e contenuti visuali, qualcosa che le agenzie, proprio a causa della vastità delle fonti di informazione disponibili, sono posizionate meglio per poterlo fare.

Il report “Reinventing the wire: how to prepare for constant disruption” è disponibile disponibili qui.

 

Print Friendly, PDF & Email

Tags:, , , , , , , , ,

Condividi con un amico