Dove l’autocontrollo funziona

21 agosto 2012 • Etica e Qualità • by

Die Furche, Nr. 32, 9.8.2012

Non capita tutti i giorni che una rivista specialistica americana come la Columbia Journalism Review (CJR) si interessi seriamente di quel che succede al di fuori degli Stati Uniti.

È successo di recente quando il giornale ha dedicato un lungo reportage ai Consigli della stampa dei paesi scandinavi:„Self-Regulation Done Right“ –“L’autoregolazione fatta bene” titolava l’articolo.

La rivista ha portato a sostegno della sua lode una ricca serie di esempi convincenti di come nell’Europa del nord, più che nel resto del mondo, si sia convinti che un autocontrollo giornalistico corretto, che funziona, non sia qualcosa di fastidioso ma al contrario sostiene la credibilità del giornalismo. Una tesi che parte dal presupposto che i media riportino costantemente notizie sul lavoro dei Consigli della stampa.

Una tematica questa sulla quale arrancano anche  Germania e Austria mentre è proprio la Svizzera ad avvicinarsi maggiormente  all’ideale dei paesi nordici. Un consiglio della stampa che predica di voler gestire le lamentele e i problemi con fair play può fare la sua parte diffondendo nelle redazioni una coscienza e una consapevolezza del valore della qualità.

Troppo bello per essere vero anche in Austria e in Germania. Il CJR riporta che nei paesi nordici “le redazioni accettano volontariamente le decisioni dei consigli della stampa, mostrando così al loro pubblico un comportamento fair, responsabile e pronto a rendere conto se richiesto. I giornali riportano sempre le loro decisioni in una breve notizia, cosi come radio e tv”.

Purtroppo è piuttosto difficile sviluppare su ampia scala un  cultura in cui l’autocritica sia affiancata da un protendere verso la conquista della credibilità. Al contrario, alle nostre latitudini germanofone, i giornali scandalistici, come il potente  Kronenzeitung  o recentemente Österreich , promuovono delle cause ai danno del Consiglio della stampa al fine di intimorirlo.

Traduzione dall’originale tedesco “Wo Selbstkontrolle funktioniert” a cura di Alessandra Filippi


Print Friendly

Tags:, ,

Condividi con un amico