Fare giornalismo

28 ottobre 2011 • Editoria, Etica e Qualità • by

Questa sera al Goethe Institut di Roma, Stephan Russ-Mohl in un faccia a faccia con Edoardo Vigna, caporedattore di Sette e docente di giornalismo presso la scuola Walter Tobagi di Milano, presenta il suo manuale di giornalismo recentemente pubblicato per il Mulino.

Cosa significa oggi fare giornalismo? Raccontare semplicemente i fatti così come si sono svolti o dare spazio a dettagli che, per i loro lati oscuri e spesso personali, incuriosiscono un pubblico sempre più affamato di indiscrezioni, intercettazioni e sensazionalismo?

In “Fare giornalismo” (Il Mulino, 2011), l’autore e professore Stephan Russ-Mohl spiega le regole di un mestiere affascinante, mostrandone anche gli aspetti critici, come la crescente dipendenza del giornalismo dalle PR e il suo futuro incerto ai tempi di Internet, in cui nessuno è disposto a pagare per le notizie e per l’approfondimento competente. Concepito secondo il modello dei manuali di giornalismo anglosassoni il volume è ricco di esempi concreti, mette in evidenza i problemi legati al management e al marketing redazionale e si occupa con particolare riguardo della deontologia e della responsabilità del giornalista.

“Faccia a faccia” è una rubrica del progetto Va bene?! La Germania in italiano – Italien auf Deutschappositamente concepita per mettere Italia e Germania a confronto e approfondire il complesso rapporto tra i due Paesi al di là dei soliti schemi.

Per maggiori informazioni sull’evento visitate il sito del Goethe Institut

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi con un amico