MediaAct – Per un autocontrollo dei media in Europa

1 marzo 2010 • Etica e Qualità • by

In tempi di crescente concentrazione mediatica la funzione di controllo dei media acquista sempre più importanza

È questo il parere dei 31 ricercatori provenienti da tredici diversi paesi dell’Europa dell’est e dell’ovest ma anche dal mondo arabo, riunitisi alla fine di febbraio presso l’Istituto Erich – Brost del Politecnico tedesco di Dortmund (partner e collaboratore  dell’Osservatorio europeo di giornalismo) per il workshop inaugurale del progetto di ricerca europeo “MediaAct”, acronimo che sta per “Responsabilità e trasparenza dei media in Europa”.

Argomento di ricerca del quale il gruppo di lavoro si occuperà nei prossimi tre anni e mezzo prendendo in esame strumenti di autocontrollo tradizionali come i codici etici e i consigli della stampa, ma anche nuovi strumenti di autoregolamentazione come i blog e gli ombudsman online.

Per maggiori informazioni sul progetto e i suoi sviluppi: www.mediaact.eu

Print Friendly

Tags:, , , , , ,

Condividi con un amico