Concorso per una posizione da Assistant Professor in giornalismo digitale all’USI

11 Luglio 2019 • Brevi, Giornalismi • by

L’Istituto media e giornalismo (IMeG) della Facoltà di Scienze della comunicazione dell’Università della Svizzera italiana (USI) di Lugano, dove ha sede l’Osservatorio europeo di giornalismo, ha aperto una posizione da Assistant Professor in Digital Journalism. L’Istituto sta cercando una candidata/un candidato con le dovute qualifiche ed esperienza che possa condurre ricerca accademica, svolgere mansioni di servizio e di docenza negli attuali corsi e che possa sviluppare un nuovo insegnamento in giornalismo digitale. La posizione offre a una ricercatrice/un ricercatore l’opportunità di entrare a far parte di un gruppo di ricerca vibrante e di essere coinvolta/o nelle attività di ricerca e di insegnamento dell’IMeG. La posizione (60% ricerca, 30% insegnamento e 10% servizio) include anche la partecipazione nelle attività dell’Osservatorio europeo di giornalismo. Il nuovo Assistant Professor entrerà in servizio, idealmente, a partire da aprile 2020. La posizione è competitiva a livello internazionale e include anche una posizione PhD e generosi fondi di viaggio.

Alle candidature ricevute entro il 15/9 sarà data priorità. Tutte le informazioni, oltre al testo completo del bando, sono disponibili qui: http://ow.ly/mLyL50uWtxC

Print Friendly, PDF & Email

Tags:,

Condividi con un amico